Crea sito
Dario Moccia (Pisa, 1990) è uno youtuber italiano. È famoso per la serie "Nerd Cultura " in cui parla principalmente di argomenti considerati "da nerd", come fumetti, film d'animazione e videogiochi vintage, con lo scopo di diffonderne i messaggi che vi sono dietro e farli rivalutare anche al di fuori della cerchia di appassionati. Il suo canale, chiamato DarioMocciaChannel conta quasi 300mila iscritti. Ha anche un canale Twitch in cui organizza delle live sporadiche, e inoltre possiede un negozio online di fumetti, DVD e videogiochi, all'indirizzo gameupstore.it. Appare spesso nelle fiere del fumetto di tutta Italia, come il Lucca Comics, il Comicon di Napoli, il Romix di Roma e molte altre.

Storia e format

L'iscrizione di Dario Moccia a YouTube è datata 24 settembre 2011. Prima della creazione del suo canale autonomo, gestiva un altro canale insieme all'amico Lorenzo Aiello, in cui postava principalmente video comici, come la serie Pokémon Revolution, parodia della serie animata dei Pokémon, realizzata all'età di 18 anni e che vedeva la partecipazione di molti suoi amici che poi sarebbero diventati delle presenze ricorrenti in tutte le sue produzioni fino a oggi. Il primo video pubblicato sul suo canale, in data 27 settembre 2011, è quello dedicato all'anime Doraemon: si tratta del primo capitolo di una lunga serie, da qui in poi denominata Nerd Cultura, che toccherà numerosi argomenti, tra cui fumetti (come i video su Rat Man e su PK , oltre che video più generici, come I fumetti possono sconfiggere i brutti momenti della vita? o Chi sono i veri supereroi?, quest'ultimo incentrato sul genere supereroistico), manga (ha realizzato video su DragonBall , One Piece , GTO e sull'autore Naoki Urasawa ), film d'animazione occidentale (sono famose le sue filmografie dedicate ai classici Disney , alla Pixar  e alla Dreamworks ) e orientale (ha dedicato video allo Studio Ghibli , a Satoshi Kone a Mamoru Oshii ) . Oltre alla Nerd Cultura, manda avanti una rubrica di vlog chiamata Talking About e pubblica ogni tanto dei video extra, perlopiù unboxing, aggiornamenti della cameretta, opinioni su questioni legate agli argomenti tipici del canale o anche brevi video dai contenuti nonsense girati insieme ai suoi amici in momenti di svago.

Download (1).jpg
Nel 2013 inaugura la sua rubrica forse più famosa, ovvero Pokémon Anthology, progetto ambizioso in cui elenca caratteristiche, curiosità e leggende di ogni singolo esemplare di Pokémon esistente, il tutto sempre con il suo fare molto ironico e scherzoso. Si tratta probabilmente della sua serie di maggior successo, che ha donato molta pubblicità al canale.

È del 2014 la "doppia intervista" ai fumettisti italiani Leo Ortolani , creatore di Rat-Man, e Giacomo Bevilacqua , autore di A Panda Piace.

Nel novembre del 2014 introduce i video della Nerd Cultura Plus, realizzati apposta per rispondere alle richieste di delucidazioni dei fan su fumetti, cartoni animati ecc. Nel 2015 è invece la volta di Platform Anthology, un'ulteriore nuova rubrica in cui discute in maniera molto dettagliata di videogiochi appartenenti a quello che a sua detta è il suo genere videoludico preferito, ovvero appunto il genere platform. Ad esempio, finora sono usciti i capitoli dedicati ai brand di Crash Bandicoot , Klonoa , Super Mario e altri.

Hqdefault.jpg
Dario durante la prima puntata di Pokèmon Anthology

Altre rubriche minori ormai abbandonate sono i Tutorial Trash, brevissimi tutorial in cui spiegava come effettuare azioni basilari come disegnare con Paint o giocare a Prato Fiorito, e WhyFamous, in cui parlava di fenomeni di culto della cultura pop analizzandone i fattori che ne hanno assicurato il successo (l'unico video di questa rubrica, dedicato all'enorme brand di Super Mario, può essere considerato un precursore della Platform Anthology).

Nel febbraio del 2016 carica la prima parte di uno dei suoi progetti più ambiziosi, la Top 15 dei film d'animazione più importanti della storia, in cui analizza criticamente e accuratamente 15 pellicole che hanno fatto la storia del cinema d'animazione; le altre due parti escono fino al 28 giugno. Altri video degni di nota sono la prima parte della moografia sul regista giapponese Mamoru Oshii , autore di opere quali Ghost In The Shell , realizzata in collaborazione con il critico cinematografico e youtuber Federico Frusciante e un capitolo della Nerd Cultura dedicato ai cartoni animati di propaganda durante la Seconda Guerra Mondiale. Sempre nello stesso anno realizza anche le interviste alla leggenda dell'animazione italiana Bruno Bozzetto e al fumettista statunitense Craig Thompson, autore di Blankets, opera a cui aveva dedicato un video tempo prima. Verso la fine dell'anno escono altre due importanti interviste: quella ad Alfredo Castelli sulla nuova testata dedicata a Martin Mystère e quella all'animatore Mark Osborne , regista di film d'animazione come Kung Fu Panda  e Il Piccolo Principe

Dopo aver annuncato che nel 2017 ritornerà a trattare di fumetto giapponese, argomento lasciato in secondo piano l'anno precedente, carica il primo video di una nuova serie denominata "#periodoseinen", dedicato al manga I Am A Hero di Kengo Hanazawa.

Dal 2013 è attivo anche sulla sua pagina ufficiale su Facebook, chiamata Compiti per casa - Dario Moccia, in cui pubblica giornalmente pensieri, opinioni, foto, backstage dei video e molto altro.

Fonte dell'articolo: http://it.youtube.wikia.com/wiki/Dario_Moccia